marco caputo

Marco Caputo, Filmaker

Caputo (Cosenza, settembre 1984) vive in Calabria. Dopo essersi laureato presso il Dams di Bologna in cinematografia, viaggia per l’Europa svolgendo numerose attività nel campo della finanza e del marketing online. Vive alcuni anni tra Londra, Madrid, New York e Malta. Tornato in Calabria, inizia la sua attività di videomaker realizzando spot pubblicitari, videoclip e cortometraggi; tra i quali: “Di rabbia e d’amore – Zona Briganti”; “A gorna – Hantura”; “Gli spazi comunicano – Spot Gruppo Pubbliemme”; “Il rappresentante”; “Passerà-“ Eugenio Finardi (Aiuto regia); “Zenzero e cannella” – Joe Barbieri (Aiuto regia). Video segnalati e andati in onda su importanti canali quali Mediaset e Rai;. Nel 2013 realizza un nuovo cortometraggio dal titolo “L’attesa”, girato tra New York e la Calabria (candidato nella prima selezione ufficiale dei David di Donatello). E’ tra i più importanti videografi italiani in campo wedding, avendo lavorato in tale settore in molte parti del mondo. Nel 2014 realizza un nuovo cortometraggio dal titolo “L’imbarcadero”. Anche in questo caso, il film è un connubio tra comunicazione e cinema, ed ha l’intendo di promuovere l’altopiano silano. Nel cast sono presenti Tony Sperandeo, Hugo Race e Annamaria Malipiero. La sua presenza, è spesso richiesta, nell’ambito di workshop nazionali ed internazionali in campo videografico.


Caputo, (Cosenza, September 1984) lives in Calabria. After receiving his degree in cinematography from the DAMS in Bologna, he traveled all throughout Europe completing many projects in the fields of finance and online marketing, respectively. He lived between London, Madrid, New York and Malta for a few years. Upon returning to Calabria, he began his career as a filmmaker producing commercials, music videos and short films; such as: “Di rabbia e d’amore – Zona Briganti”; “A gorna – Hantura”; “Gli spazi comunicano – Spot for the Pubbliemme Group “; “Il Rappresentante”; “Passerà -” Eugenio Finardi, (Assistant Director); and “Zenzero e cannella” – Joe Barbieri (Assistant Director). These videos received acclaim and aired on major channels such as Mediaset and RAI. In 2013 he created a new short film entitled “L’attesa”, filmed in New York and Calabria (candidate for the first official selection of the David di Donatello). He is one of the most important Italian wedding videographers in the field, having worked in this sector in different parts of the world. In 2014 he created a new short film entitled “L’imbarcadero”. Even in this case, the film is a combination of communication and cinema, and has the purpose to promote the Sila area. The cast consists of Tony Sperandeo, Hugo Race and Annamaria Malipiero. His presence is often requested to participate in national and international workshops in the videographic field.